LEZIONI 1° SEMESTRE

Le lezioni si terranno in modalità mista: in presenza su prenotazione (servizio attivo sul Portale studenti) e a distanza sulla piattaforma Microsoft Teams.
La dotazione hardware minima per prendere parte ad una video lezione è: un computer dotato di cuffie e/o altri dispositivi audio, oppure un tablet o uno smartphone.
PRENOTAZIONI

Presentazione del corso

Codici Microsoft Teams per le videolezioni (Corso LM-17)

Il Corso di Laurea Magistrale Internazionale in Physics, di durata biennale, fornisce allo studente approfondimenti disciplinari che estendono e rafforzano le conoscenze acquisite nel percorso triennale, in settori specifici della fisica sia di base che più specialistici. Sono previsti approfondimenti anche per attività affini di tipo matematico e informatico.

Gli obiettivi formativi del corso di studi comprendono:

  • lo sviluppo di capacità di studio e di apprendimento autonome e della capacità di integrazione delle conoscenze;
  • l'applicazione della capacità di comprensione e della capacità di soluzione di problemi a tematiche nuove o non familiari, inserite in ampi contesti lavorativi o di ricerca;
  • lo sviluppo e la pratica della capacità di comunicare, in modo chiaro e privo di ambiguità, le conoscenze e i risultati conseguiti;
  • solide basi per proseguire gli studi in dottorati di ricerca o master di secondo livello o scuole di specializzazione.

Il ciclo di studi prevede lezioni frontali, esercitazioni e attività pratiche di laboratorio.

La preparazione della tesi di laurea costituisce un momento fondamentale del Corso di Laurea Magistrale in Physics, in cui lo studente, tramite la guida di uno o più docenti, approfondisce in maniera originale un tema di particolare interesse e attualità per la fisica o le sue applicazioni. La preparazione della tesi di laurea può comprendere un periodo presso imprese o enti esterni, gruppi e laboratori di ricerca dell'Ateneo o enti di ricerca, in Italia o all'estero. Per il ruolo fondamentale che la tesi di laurea riveste nella maturazione delle conoscenze e nella formazione delle competenze, viene riservato un elevato numero di crediti (30-40 CFU) alla preparazione della prova finale.

I risultati dell'apprendimento vengono controllati lungo il corso di laurea mediante colloqui, prove scritte, prove pratiche e relazioni sull'attività svolta. Vengono infine verificati in maniera più ampia e organica nella valutazione e nella discussione della tesi di laurea.

Il Corso di Laurea Magistrale Internazionale in Physics è articolato in sei curricula:

I primi cinque Curricula riflettono i diversi filoni di ricerca in cui sono impegnati i docenti del Dipartimento di Fisica e Astronomia "Ettore Majorana" (DFA), in stretta sinergia con gli enti di ricerca e le aziende operanti nel territorio (INFN, INAF, CNR, INGV, ENEL, STM, ARPA-CT, ASP-CT). Tale sinergia, che si esplica anche nel diretto coinvolgimento di diversi ricercatori dei suddetti enti di ricerca nella didattica erogata, presenta il valore aggiunto di permettere un trasferimento di conoscenze in tematiche di frontiera alle nuove generazioni.
Il sesto curriculum: Nuclear Phenomena and Their Applications (NUCPHYS), è stato istituito nell'Anno Accademico 2017/2018 nell'ambito di un Joint Erasmus Mundus Master Programme. Il programma, della durata di due anni (120 ECTS), è offerto da un consorzio di 8 Università tra Spagna, Francia e Italia con la partecipazione di 16 centri di ricerca/aziende come partner associati, e permette di conseguire un titolo di laurea Internazionale in Fisica Nucleare riconosciuto nei paesi delle Università Consorziate.

Inoltre, l'articolazione del CdL Magistrale in Physics in sei Curricula, si è rivelato particolarmente utile e propedeutico all'accesso ai tre corsi di Dottorato (Fisica, Scienza dei Materiali e Tecnologie, Sistemi Complessi per le Scienze Fisiche, Socio-Economiche e della Vita), attivati presso il DFA.

Ulteriori informazioni sul Corso di Laurea Magistrale Internazionale in Physics potranno essere fornite su richiesta, contattando la Segreteria Didattica (e-mail: dfa.didattica@unict.it).