Alessandro RIDOLFO

Professore associato di FISICA DELLA MATERIA [FIS/03]
Ufficio: DFA 357
Email: alessandro.ridolfo@dfa.unict.it alessandro.ridolfo@ct.infn.it
alessandroridolfo
Orario di ricevimento: Mercoledì dalle 11:00 alle 13:00 Gli studenti sono cordialmente invitati a contattare il docente via email al fine di garantire una migliore organizzazione


Alessandro Ridolfo è Professore Associato presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia “Ettore Majorana” (DFA) dell'Università di Catania dall'ottobre 2018. Si è laureato in Fisica all'Università di Messina nel 2008, dove ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Fisica nel 2011 Il Prof. Ridolfo è un esperto di interazione luce-materia in regime non perturbativo e sistemi quantistici aperti. Svolge le sue attività di ricerca presso DFA nel gruppo "Theoretical Condensed Matter & Quantum Technologies" e collabora attivamente con numerosi gruppi di ricerca presso l'Università di Messina (Italia), l'Università di Southampton (Regno Unito) e RIKEN (Giappone). La sua produzione scientifica è ben citata e accreditata nella comunità scientifica, e i lavori sono spesso pubblicati su riviste ad alto fattore di impatto.

Dati personali:
Data di nascita: 15/01/1981
Nazionalità: Italiana
Indirizzo di lavoro: Dipartimento di Fisica e Astronomia "Ettore Majorana” Università di Catania, Via S. Sofia, 64 - 95123 Catania (Italy)
E-mail: alessandro.ridolfo@dfa.unict.it 
Webpage: https://www.dfa.unict.it/docenti/alessandro.ridolfo

Studi e carriera professionale (in ordine anticronologico):

2020: Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Ordinario in Fisica Teorica della Materia - Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - MIUR, Roma (Italy)

2020: Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Ordinario in Fisica Teorica delle Interzioni Fondamentali - Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - MIUR, Roma (Italy)

2018: Professore Associato in Fisica Teorica della Materia - Università of Catania, Catania (Italy).

2017: Research Fellow presso il Quantum Condensed Matter Research Group, diretto dal Prof. Franco Nori - RIKEN Wako, Tokyo (Japan).

2017: Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato in Fisica Teorica della Materia - Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - MIUR, Roma (Italy)

2015: Research Fellow presso il Quantum Condensed Matter Research Group, diretto dal Prof. Franco Nori - RIKEN Wako, Tokyo (Japan).

2015: Research Fellow presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia - Università di Catania, Catania (Italy).

2014: Research Fellow presso il “Dipartimento MIFT” - Università di Messina, Messina (Italy).

2014: Visiting Research presso il “Quantum Light and Matter Group” - University of Southampton, Southampton (United Kingdom).

2011 - 2013: Postdoctoral Researcher - Technische Universität München, Garching, Monaco di Baviera (Germany).

2011: PhD in Fisica (con eccellenza) - Università di Messina, Messina (Italy).

2008: Laurea Magistrale in Fisica (110/110 cum laude) - Università di Messina, Messina (Italy).

Scientific output:

Il Prof. Ridolfo è autore di oltre 40 articoli (peer reviewed), molti dei quali pubblicati in riviste ad alto fattore d'impatto (> 2.75), in particulare: 1 Physical Review X, 7 Physical Review Letters (4 come primo autore), 1 ACS Photonics, 1 Advanced Optical Materials, 2 ACS Nano (1 come primo autore), 3 Scientific Reports, 1 Optics Letter, 6 Physical Review A, e 2 Physical Review B (1 come primo autore).

A Gennaio 2021, il Prof. Ridolfo ha più di 1625 citazioni su Google Scholar con un h-index di 19, mentre, 1169 citazioni suISI Web of Knowledge, con un h-index pari a 16. Importante: il lavoro ”Photon Blockade in the Ultrastrong Coupling Regime” ha ottenuto al mese di Gennaio 2021, 233 citazioni su Google Scholar.


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
Anno accademico  


Insegnamenti tenuti presso altri dipartimenti nell'anno accademico 2020/2021

Le principali attività di ricerca sono state dedicate allo studio degli aspetti teorici dell'interazione luce-materia in sistemi a stato solido, con particolare riguardo alla loro dinamica quantistica aperta. Il Prof. Ridolfo ha condotto uno studio teorico del regime di interazione ultraforte luce-materia, ovvero quando l'energia di accoppiamento è comparabile o maggiore all'energia dei singoli sottosistemi disaccoppiati. In tal senso, ha sviluppato un approccio basato sulla Master Equation e un formalismo generale di photodetection (basato sulle relazioni di input-output), valido per regimi di accoppiamento arbitrari. Il formalismo sviluppato consente il calcolo delle funzioni di correlazione in ordine normale, strumento essenziale per quantificare le correlazioni quantistiche della luce emessa, in sistemi ove si raggiunga il regime di accoppiamento ultrastrong. Questo studio ha aperto la strada allo studio teorico di molti sistemi quantistici aperti, per esempio in circuit e cavity-QED a cavità, nell'optomeccanica e nella quantum plasmonics. Nel lavoro "Photon Blockade in the Ultrastrong Coupling Regime" Phys. Rev. Lett. 109, 193602 (2012), è stato mostrato per la prima volta come l'effetto di photon-blockade standard assuma caratteristiche completamente diverse nel regime diaccoppiamento ultrastrong.

Editor per “Scientific Reports”. Referee di APS Journals (Phys. Rev. Lett., Phys. Rev. A, Phys. Rev. B), Scientific Reports, Nature Communications.

In base agli interessi scientifici ed alle attività di ricerca svolte, il Prof. Alessandro Ridolfo può fare da relatore di tesi sui seguenti argomenti di ricerca: 

  • cavity e circuit-QED con interazione luce-materia in regime di accoppiamento forte ed ultraforte.
  • Quantum Optomechanics.
  • controllo coerente in sistemi quantistici aperti.