Fisica 2

T36
Responsabili: Salvatore COSTA e Antonio TERRASI
Tecnico collaboratore: Pietro Ferlito

Laboratorio didattico nel quale si svolgono i turni di esercitazioni pratiche dell'insegnamento "Laboratorio di Fisica II", previsto al 2° anno del CdL [triennale] in Fisica. Gli obbiettivi formativi di tale insegnamento sono:

  • Comprendere i fenomeni elettrici, magnetici e ottici in maniera sperimentale, pratica e operativa.
  • Essere capaci di realizzare circuiti elettrici e dispositivi elettrici, magnetici e ottici e di effettuare misure di proprietà fisiche e di caratteristiche tecniche.
  • Acquisire conoscenze di base sui principi di funzionamento delle apparecchiature, metodi generali, e attitudini mentali utili a investigare fenomeni elettromagnetici e ottici anche diversi da quelli già proposti nel corso.
  • Acquisire conoscenza di base e abilità utili alla progettazione di dispositivi nuovi nello stesso campo.
  • Acquisire capacità di analizzare correttamente dati sperimentali e di produrre una relazione scientifica che descriva l' esperimento eseguito, riporti i suoi risultati prodotti mediante tale analisi e li sappia interpretare.
  • Acquisire la capacità di comunicare i risultati di un esperimento e/o di una misura scientifica in maniera corretta, esaustiva, chiara e efficace.