Eventi


Mer 05 Giugno 2019

Cosa si può fare utilizzando la luce, seppur debole, emessa dai bio-sistemi?

La Delayed Luminescence consiste nell’emissione molto debole di luce da parte di sistemi illuminati, che dura a lungo dopo che l’eccitazione luminosa è stata spenta. Le ricerche hanno mostrato la sua correlazione allo stato di “salute” del sistema considerato. Le possibilità applicative nella valutazione della qualità di cibo e sementi, dell’inquinamento delle acque e nella diagnostica in medicina verranno presentate.

Mer 20 Marzo 2019

In questo colloquio, dopo una breve introduzione alla spintronica, mi soffermerò inizialmente sulla fenomenologia dell’effetto Hall di spin e dell’effetto galvanico di spin, fornendo una  panoramica della situazione sperimentale. Successivamente presenterò alcuni concetti  utili per la comprensione teorica di questi effetti. L’ultima parte del colloquio sarà dedicata alla descrizione teorica di questi effetti, prendendo in considerazione il modello  del gas elettronico bidimensionale.

Mer 16 Gennaio 2019

Understanding the interior composition of neutron stars (NS) is an important goal of astrophysics and fundamental physics. The detection by the LIGO/Virgo observatories of gravitational waves (GW) from a coalescing NS binary system, offers a novel opportunity to directly probe the properties of matter at extreme conditions. The theoretical modelling of the equation of state will be discussed on the basis of many-body theory, laboratory experiments and GW observations.

Mer 19 Dicembre 2018

Mercoledì 19 Dicembre 2018 alle ore 12:00  in Aula Magna si terrà il consueto scambio degli auguri di Natale. Saranno presenti i Direttori di tutti gli Enti di Ricerca (Sezione INFN, LNS, INAF, CNR e CSFNSM) e dopo la cerimonia potremo brindare tutti insieme. A seguire, alle ore 16:00, insieme ai colleghi e alle colleghe dei Dipartimenti di Scienze Chimiche, di Scienze Farmaceutiche, e di Matematica e Informatica, riceveremo la visita del Magnifico Rettore per gli auguri da parte dell’Ateneo. Lo accoglieremo nell’Aula Magna del nostro Dipartimento. Siamo tutti invitati a partecipare.

Mer 12 Dicembre 2018

We are experiencing an impressive improvement of microscopy techniques with achievable resolution having approached a level that makes possible to probe individual atoms. This progress has been driven by the effort to achieve a better understanding of the physical properties of materials and devices whose feature sizes are in the range of the nanometer scale. The talk will address the importance of these techniques in characterizing novel materials of interest for the future trend in microelectronics.

Pagine