Notizie


Analisi eseguite da ottobre 2008 a marzo 2011 su 30 edifici dell' Ateneo catanese.


L' Azienda Ospedaliera CANNIZZARO, ricevute tutte le autorizzazioni, ha emesso l' Avviso di Gara per la progettazione,realizzazione, fornitura e gestione del centro clinico di protonterapia. Dopo quasi dieci anni di insistenze e preparazione di progetti ci si avvia alla conclusione, con l'accordo dell' Assessorato regionale alla Sanità e con risorse dell' U.E. E' previsto un acceleratore per energie sufficienti a trattare tutti i tumori, anche quelli profondi. E' una vittoria per l' attività in sinergia svolta dai fisici di Catania (INFN e Università).


Al Dr. Paolo Russotto è stato attribuito il premio “Pietro Bassi” 2011 della Società Italiana di Fisica “per aver introdotto una nuova metodologia di misura del termine di asimmetria e  sua applicazione al recente esperimento ASY-EOS , come porta parola e coordinatore internazionale dell’ esperimento”.

Il Dr. Russotto è titolare di un assegno di ricerca, cofinanziato da Dipartimento e INFN, tutore il Prof. G. Politi, sul tema: “Studio di reazioni fra ioni pesanti con fasci stabili e radioattivi, utilizzando il multirivelatore CHIMERA”.


01 Ottobre 2010 - Il premio "Ig Nobel" per il management 2010 è andato a Alessandro Pluchino e Andrea Rapisarda, del nostro Dipartimento, e Cesare Garofalo, del Dipartimento di Sociologia e Metodi delle Scienze Sociali dell' Università di Catania, per avere scientificamente dimostrato che le organizzazioni diverebbero più efficienti se effettuassero le promozioni in modo casuale.


21 Settembre 2010 - La collaborazione CMS al CERN ha reso pubblico oggi un articolo intitolato “Observation of Long-Range Near-Side Angular Correlations in Proton-Proton Collisions” che descrive le caratteristiche di un nuovo fenomeno negli urti protone-protone.


Pagine